Letizia Dradi

Letizia Dradi

Dal balletto classico alla danza folk, la danza mi è sempre piaciuta tutta. La danza antica poi mi ha permesso di viaggiare, di incontrare persone e vedere luoghi lontani, quasi come in una favola.

Un linguaggio per poter dialogare ed esprimersi  senza differenze di lingua, età o cultura. Infatti le danze del Rinascimento e dell’epoca barocca,  ballate a quei tempi da tutti -donne, uomini, bambini, giovani e anziani- tutt’oggi restano un divertimento e una scoperta per chi si appassiona a questo repertorio.

La musica è una componente importante della mia lezione, così come la ricerca di un dialogo con il proprio e l’altrui movimento. Lo studio delle coreografie originali dei primi maestri di danza a partire dal Quattrocento per arrivare alle danze in voga alla corte del Re Sole ci porteranno a conoscere stili inusuali e affascinanti.

CORSI: Cerchi-cortei-coppie, Danza antica adulti

BIOGRAFIA:
Due volte all’Université Paris Sorbonne, altrettante presso l’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, presso la Dolmestch School di Londra, la Society of Dance History Scholars negli Stati Uniti, in Germania al IV Symposium di Rothenfels, ma anche presso l’Università di Bologna-Società di Danza e Il Teatro San Carlo di Napoli, Letizia Dradi ha presentato le sue ricerche sulla danza antica in alcuni dei luoghi di cultura più prestigiosi in Italia e all’estero.

Danzatrice milanese, coreografa specializzata nella ricostruzione storicamente informata del repertorio coreutico dal XV al XVIII, ha lavorato  in Italia e all’estero dal 1996 con gruppi musicali di rilievo  quali “La Petite Bande” di S. Kujiken, “Le Concert des Nations” di J. Savall, “Concert Royal” di J. Richman, “Dowland Consort” di J. Lindberg, “Elyma” di G. Garrido, “La Follia” di G. Fabiano, “Ensemble Lucidarium”, “Micrologus”, “Musica Fiorita” di D. Dolci, “La Risonanza” di F. Bonizzoni, “Risonanze” di C. Chiarappa, “Norsk Barokkorkester” con R. Lislevand, “Concerto Soave” di J.M. Aymes, “Il Ballarino”, “La Rossignol” e “Baroccolario”.

Ha fatto parte della New York Dance Baroque Company di C. Turocy per le produzioni The Pleasure of the Dance e The Temple of Glory del Jarvis Theater di Napa, California.

Svolge intensa attività didattica: Rigve International Summer Course Festival (Norvegia), MLŠSH Early Muzic Valtice (Repubblica Ceca) e Urbino Musica Antica-Fima. Collabora con i Conservatori di Adria, Brescia, Como, Rovigo, Parma, Pesaro, Bologna, con la Scuola Civica di Musica Claudio Abbado di Milano, la Scuola Civica di Desio e di Bresso. Dal 2005 conduce con Michael Chiarappa il laboratorio annuale di musica d’insieme e danza barocca “Et bien dansez, maintenant!” al Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano e il corso di danza rinascimentale e barocca con Giovanna Fabiano al Conservatorio di Brescia.