Barbara Cossu

Barbara Cossu

Grazie all’amore dei miei genitori per questa forma d’Arte la Musica è stata una fedele compagna sin dall’infanzia, attraverso lo studio del pianoforte prima e del canto poi, con l’assiduo ascolto dei Grandi, classici e moderni, che ne hanno disegnato la storia: saper ascoltare è davvero la pietra miliare di ogni percorso di crescita! La mia esperienza più che ventennale nell’insegnamento del canto non smette di riservarmi sorprese e regalarmi stimoli nuovi che cerco di trasmettere con tutta la passione che ho: vi aspetto in Accademia per iniziare il nostro cammino insieme!

  • CORSO: canto moderno –  ensemble vocale
  • BIOGRAFIA:

    Conosce la musica a 4 anni in una scuola Yamaha dove segue corsi di composizione e pianoforte, continua gli studi alla civica di Corsico superando gli esami di Teoria e Solfeggio e Compimento Inferiore di pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Dal ‘97 al 2000 studia canto con Valentina Oriani e Susanna Parigi.

    Dal 2000 insegna canto in varie scuole di Milano, Pavia, Seveso e Chiasso.

    Dal 2001 collabora con vari studi di registrazione come turnista. Dal 2005 al 2007 partecipa al Nuchoir di Stefano De Maco collaborando con l’Omnia Symphony Orchestra del M° Bruno Santori. Nel 2006 partecipa a uno stage di canto corale tenuto dagli Swingle Singers. Nell’estate 2006 e 2008 è corista di Papa Winnie. Dal 2007 collabora con agenzie di eventi e spettacolo di Lombardia e Piemonte. Nel marzo 2007 è corista nel concerto per i 25 anni di Radio Italia al Forum di Assago (Baglioni, Bennato, Carboni, Ferro, Grignani, Le Vibrazioni, Mango, Masini, Morandi, Nomadi, Ruggeri, Stadio, Tozzi, Zero). Nel 2007 e 2008 studia canto jazz con Patrizia Conte e dal 2009 inizia a esibirsi col proprio quartetto. Dal 2009 collabora con l’etichetta Groove It come interprete e autrice. Nel 2010 segue una masterclass di foniatria artistica tenuta dal Dott. Franco Fussi. Dal 2011 collaborando con la Onlus Jam Burrasca è corista per Fausto Leali, Iskra Menarini, Andrea Mingardi, Gino Santercole, Maurizio Vandelli. Nel 2013 nasce “Joni’s World”, omaggio a Joni Mitchell. Tra il 2013 e il 2016 è tutor in alcuni festival (Ritmi Show di Milano, Percfest Memorial Naco di Laigueglia, Poliritmica di Verbania) affiancando Walter Calloni, Giorgio Palombino, Fabio Casali, Alberto Viganò. Dal 2016 canta nei “Futura”, omaggio a Lucio Dalla.